Che cos'è la malattia ?

La malattia ...

 

... viene per ricordarci che ci siamo dimenticati di essere liberi. Imprigionandoci i pensieri fino quasi a soffocarci riaccende in noi l’istinto di libertà !


Ci suggerisce di riprendere a sognare, e creare una realtà differente!

Per paradosso togliendocela ce la fa ritrovare! La libertà...

 

Ci siamo dimenticati di cosa vuol dire essere degli umani, di cosa è specifico della nostra specie: ovvero la possibilità di sognare, d’immaginare, d’inventare, di creare, di usare la fantasia, di riferirci a realtà che ancora non esistono o che esistono altrove, e di crearla grazie al nostro pensiero (che è uno splendido motore - creatore quantistico).

 

L'aspetto triste è che quando queste facoltà preziosissime ci vengono soffocate e diminuite da una malattia il massimo che riusciamo a sognare è di tornare come prima..., anziché di immaginare, essere e vivere qualcosa di completamente diverso.

 

La guarigione può solo essere un biglietto d’andata. Di sola andata ! Non di ritorno !

 

Quando si ha ben chiaro tutto questo, si inizia la strada di guarigione...